FANDOM


(Pagina svuotata)
 
Riga 1: Riga 1:
{{Incompleto|2 = Vor's Prize}}{{Quest
 
|name= Premio di Vor
 
|image= Vor Codex.png
 
|type= Quest principale
 
|requirement= Primo login
 
|reward=Starter Warframe
 
 
Armi Starter
 
 
Segmenti orbiter Starter
 
 
Mod danneggiate
 
 
25,000 Crediti
 
}}{{Quote|Dopo secoli di sonno sei sveglio. La tua armatura Warframe è debole. Le tue abilità quasi dimenticate. Un Generale Grineer, Vor, ti sovrasta. "Sei mio, Tenno!"|descrizione quest}}
 
Il '''Premio di Vor''' è la prima missione principale della trama, progettata per guidare i nuovi giocatori nel gioco in modo che possano familiarizzare con i vari sistemi coinvolti. È stato introdotto con l'[[Aggiornamento 14|aggiornamento 14.0]]. I giocatori possono scegliere tra vari [[Warframe]] di partenza: [[Excalibur]]​, [[Mag]]​, e [[Volt]]​.
 
 
== Panoramica ==
 
Per innumerevoli secoli, i Tenno sono stati in crio sonno, ma con l'Impero [[Grineer]] in ascesa, La Lotus inizia a rintracciare e risvegliare il [[Tenno]]. Sfortunatamente per la Lotus, l'ammiraglio '''Vor''' è stato un passo avanti rispetto a lei e finora ha ucciso i Tenno una volta svegli, prima che fossero abbastanza forti da fermarlo. La sua ultima scoperta lo porta sulla Terra, dove trova un Tenno inattivo proprio mentre la Lotus li risveglia.
 
 
Questa volta, tuttavia, ha un piano diverso: catturare il Tenno. Attacca un dispositivo Ascaris al [[Warframe]], ordinando ai suoi soldati di risparmiarlo; intende usare gli Ascaris per controllare il Tenno e portarlo alle '''Regine''' come premio. Presumibilmente il primo di molti o una prova di concetto, '''Vor''' avrebbe quindi cercato di catturare più Tenno; una volta armato di leali soldati di Tenno, l'Impero sarebbe diventato inarrestabile.
 
 
Il giocatore deve sfuggire a '''Vor''' e ai suoi soldati, armarsi, riportare una nave in ordine di funzionamento con l'aiuto della nave [[Ordis|Cephalon Ordis]] e, infine, affrontare '''Vor''' per porre fine ai suoi piani.
 

Revisione corrente delle 10:55, mag 11, 2020

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.